Da domenica 25 ottobre i Donizetti in servizio sulle linee della Valtellina

Da domenica 25 ottobre, tre nuovi treni Donizetti di Trenord entreranno progressivamente in servizio sulle linee Lecco-Sondrio e Colico-Chiavenna – al ritmo di uno al giorno – migliorando significativamente l’offerta di trasporto per i passeggeri di Valtellina e Valchiavenna. In particolare, da martedì 27 tutte le corse sulla linea Colico-Chiavenna saranno effettuate da treni Donizetti.

Dalla prima settimana di novembre ne potranno entrare in servizio altri due, per un totale di 5 treni. I convogli sono compresi fra i 15 treni – 10 Donizetti a media capacità e 5 Caravaggio ad alta capacità – acquistati attraverso una cessione di contratto da parte di Trenitalia in favore del Gruppo FNM e Ferrovienord, per Regione Lombardia.

L’arrivo sul territorio del nuovo convoglio a media capacità è stato salutato oggi da alcuni sindaci del territorio, che hanno partecipato a una corsa prova da Lecco a Colico.

Gli amministratori locali hanno potuto apprezzare le caratteristiche del treno che, in composizione di quattro carrozze, conterà 305 posti a sedere. I convogli offriranno ai passeggeri ambienti di viaggio confortevoli – grazie a sistemi di climatizzazione autoregolati e di illuminazione LED, prese elettriche e USB per la ricarica dei dispositivi mobili – e accessibili. Sono dotati di soluzioni audio/video per l’informazione a bordo e di telecamere per la videosorveglianza. Prodotti con materiali riciclabili con un indice di riutilizzo pari al 95%, i treni Donizetti riducono del 30% dei consumi di energia rispetto alla flotta attuale. Ogni treno costa 6,9 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *